In Ateneo

Batterie e stoccaggio dell’energia: al Politecnico Lectio magistralis di Jean-Marie Tarascon

26 Maggio 2017

I principali orientamenti nel campo delle batterie al litio e post-lithium sono stati l’oggetto della lectio magistralis tenuta il 23 maggio scorso da Jean-Marie Tarascon, chimico francese e High Merit Professor presso l'University of Picardie "Jules Verne, premiato nel 2011 con l’ENI Award, il massimo riconoscimento internazionale per la chimica e la scienza dei materiali nell’ambito dell’energia. Ed è proprio ENI, partner strategico del Politecnico di Torino, ad aver patrocinato la visita di Tarascon in ateneo.

Oltre 200 partecipanti all’evento hanno apprezzato la capacità dell’oratore di alternare la trattazione approfondita della chimica degli elettrodi per batterie a tematiche di sostenibilità ed economia alla base dello stoccaggio dell’energia, che rappresenta ad oggi uno dei principali temi che muovono la ricerca a livello mondiale. Va infatti sottolineata l’interdisciplinarietà della ricerca condotta dal professor Tarascon, che va dalla chimica alla fisica, dall’elettronica all’integrazione di dispositivi energetici. Proprio per l’ampio spettro che abbracciano le sue ricerche, Tarascon è anche a capo della direzione di RS2E, network scientifico e tecnologico francese che si occupa della conservazione elettrochimica dell’energia.

In occasione della lectio, il professor Tarascon ha avuto modo di visitare diversi laboratori dei Dipartimenti dell’Ateneo e ha potuto apprezzare il lavoro dei team studenteschi, interagendo con grande spirito e partecipazione con i dottorandi e ricercatori che ha incontrato. 

Tag