In Ateneo

Nasce PoliFlash, il nuovo magazine del Politecnico di Torino

12 Gennaio 2017

Sono sempre più numerose e articolate le attività di ordine culturale, scientifico e didattico in cui è impegnato a tutti i livelli il Politecnico di Torino.

Il 2016, in particolare, è stato un anno molto intenso, caratterizzato da maggiori investimenti e da nuovi progetti nell’ambito della formazione, della ricerca e del trasferimento tecnologico, con un’attenzione crescente per i nostri campus e per il capitale umano dell'Ateneo.

È sempre più indispensabile raccontare, attraverso modalità che siano al passo con i tempi, la grande ricchezza di idee e di progetti, di accordi di partnership e di collaborazioni internazionali, che anima il nostro Ateneo. È un processo sempre più necessario per creare un contesto condiviso di conoscenza del luogo in cui svolgiamo il nostro lavoro, per rendere la collaborazione fra colleghi più efficace e costruttiva e per creare nuove opportunità di lavoro comune.  È un processo importante per rendere maggiormente visibile la nostra attività al servizio del Territorio, del Paese e della comunità scientifica internazionale, per promuovere nuove collaborazioni didattiche e di ricerca, rendere maggiormente fruibili i risultati dei nostri progetti  e soprattutto far apprezzare agli studenti e alle loro famiglie la qualità della formazione del Politecnico di Torino.

Nasce così questo nuovo magazine online, uno strumento di comunicazione flessibile, diretto e facilmente accessibile, di cui potranno fruire tutte le strutture dell’ateneo al fine di poter collaborare alla diffusione di quanto svolto nell’ambito delle attività istituzionali. Si tratta di un mezzo di comunicazione moderno, che integra contenuti multimediali ed è aperto alle forme più attuali della comunicazione, con collegamenti attraverso i profili ufficiali dell’Ateneo sulle principali piattaforme di social networking. In più, in un Ateneo che mira alla dematerializzazione ed è attento alla sostenibilità dei suoi campus e dei suoi processi, ci pare corretto potenziare  tali canali di comunicazione online. 

PoliFlash sarà il nome del nostro magazine, ripreso della testata della nostra newsletter mensile nata nel 2009, che si presenterà come una vera e propria rivista online con aggiornamento plurisettimanale. Ci auguriamo che i lettori ne possano apprezzarne il formato e i contenuti, che in questo inizio d'anno rappresentano una raccolta delle principali notizie del 2016. Da oggi il magazine sarà pienamente operativo, con aggiornamenti costanti: vi invitiamo, quindi, a seguirlo numerosi!

Ovviamente, sin d’ora l'Ufficio relazioni con i media, che seguirà la redazione del magazine, e l’Ufficio Portali e CMS, che ha realizzato il sito, attendono suggerimenti e segnalazioni per migliorare questa prima versione. L’indirizzo al quale fare riferimento è relazioni.media@polito.it

Buona lettura!

Il Rettore

Marco Gilli

Tag