Ricerca e innovazione

ECG Watch: premiato l’“orologio” che monitora il cuore

1 Dicembre 2017

ECG Watch è un dispositivo «indossabile», in grado di acquisire tramite semplice tocco un elettrocardiogramma mono-diramazione con caratteristiche assimilabili a uno acquisito con strumentazione professionale da laboratorio clinico.

È il progetto che il Politecnico di Torino ha presentato a Innova Salute 2017, il Forum dell’innovazione per la salute che si è svolto a Roma alla presenza del ministro Lorenzini, insieme ad altri 130 relatori che hanno messo insieme esperienze e conoscenze per raccontare le molteplici sfaccettature dell’innovazione in sanità e proporre una prospettiva nuova del Servizio Sanitario Nazionale in chiave di efficienza e rinnovamento.

In questa occasione  presidente della Commissione permanente, Igiene e sanità di Camera e Senato Emilia Grazia De Blasi ha consegnato al professor Eros Pasero del Politecnico di Torino il premio speciale TEVA per l’Innovazione nel campo clinico sanitario per ECG Watch, che ha anche ottenuto il riconoscimento della giuria come uno dei progetti più innovativi.

Il progetto ECG Watch nasce nell’ambito dello sviluppo di nuove tecnologie per l’assistenza di soggetti a rischio con tecniche di telemedicina e i test clinici sono stati sviluppati in collaborazione con le ASL di Torino.

È molto semplice da usare, a basso costo, con interfaccia Bluetooth verso smartphone o tablet dove viene visualizzato il tracciato su schermo. Il dispositivo fornisce il battito cardiaco se si va in fibrillazione atriale e inizia a segnalare il problema, utilizzando il GPS dello smartphone per collegarsi al centro di assistenza remoto inviando una mail a cui si possono eventualmente aggiungere informazioni. Una diagnosi mirata: l’algoritmo elimina il 90% delle acquisizioni “sane” in modo che i medici possano concentrarsi solo sulle emergenze.

Gli obiettivi del progetto sono molteplici: permettere a chiunque di rilevare il proprio E ECG senza attese, senza spogliarsi, senza connettere fili e contatti adesivi, verificare in qualunque momento la propria situazione e semplificare tutto il processo all’interno degli ospedali, accorciando tempi e attese.

                                                                                                                 

Tag