Awards

Il professor Gianmario Pellegrino vince il Grand Nagamori Award 2022

5 Settembre 2022

La Nagamori Foundation ha assegnato ieri, domenica 4 settembre, i riconoscimenti per l’ottava edizione del Nagamori Award, creato da Shigenobu Nagamori nel 2014 e promosso da NIDEC, leader globale nel campo dei motori e degli azionamenti elettrici. Il Politecnico ha vinto il premio più importante, il Grand Nagamori Award, grazie al professor Gianmario Pellegrino del Dipartimento Energia “Galileo Ferraris”, dove è membro del centro interdipartimentale PEIC – Power Electronics Innovation Center e referente del Rettore per la realizzazione dei centri interdipartimentali.

Pellegrino è stato premiato “in quanto ha reso possibile il progresso della tecnologia, favorendone il passaggio da una piccola nicchia di mercato fino a quello globale” – come si legge nelle motivazioni dell’assegnazione - per il suo lavoro di ricerca nel campo della Synchronous and PM-synchronous reluctance motor drives - theory, design, and control methods”, che studia modelli innovativi di design dei motori, nonché nuovi metodi e strumenti per la progettazione di macchine elettriche. I suoi studi hanno colpito l’attenzione della giuria non soltanto per gli importanti risultati teorici conseguiti, ma soprattutto per le loro ricadute nel comparto industriale, nella costruzione e nel testing di motori reali. I motori studiati hanno superato i valori di efficienza IE5, che è lo standard globale per le normative sull'efficienza dei motori, e hanno fatto molto per aumentare l'efficienza dei motori.