Awards

Il progetto di tre dottorandi del Politecnico primo tra i Young Researcher del contest Travisions

12 Ottobre 2020

Il progetto di ricerca firmato dai dottorandi Pier Giuseppe Anselma – DIMEAS, Claudio Maino e Alessia Musa – DENERG ha ottenuto il primo posto nella categoria "Road transport" per la competizione Young Researcher del Contest Europeo Travisions 2020, competizione rivolta ai ricercatori in ambito trasporti e mobilità.

In un futuro prossimo sarà necessario raggiungere a livello mondiale una riduzione delle emissioni dei veicoli su strada e il rispetto delle normative vigenti: partendo da questo presupposto i tre giovani ricercatori del Politecnico hanno presentato un progetto che mira a ridurre il consumo di carburante e le emissioni di gas di scarico dei veicoli ibridi elettrici (HEV) implementando un sistema di gestione dell'energia in tempo reale in grado di adattarsi in modo ottimale allo stile di guida dell'utente attuale.

THEO : “Tailored Hybrid Emission Optimizer” è  un sistema intelligente in corso di sviluppo per la gestione dell'energia per veicoli ibridi elettrici (HEV) (mild, full o plug-in), ed è stato in particolare implementato con l’obiettivo di massimizzare le prestazioni di risparmio di carburante in base al conducente specifico. Il sistema integra un algoritmo avanzato che apprende il comportamento di guida di ogni utente al fine di adattare in modo ottimale la strategia di controllo del gruppo propulsore elettrificato e potrebbe rivelare potenziali vantaggi economici sia dal punto di vista delle case automobilistiche sia dal punto di vista dei consumatori.

Il progetto è sviluppato sotto la supervisione dei professori Giovanni Belingardi del dipartimento DIMEAS, Ezio Spessa e Daniela Misul del DENERG, e rientra nelle attività del centro interdipartimentale CARS – Center for Automotive Research and Sustainable Mobility

Tag