Awards

Marco Piscitelli premiato con il Siebel Scholars Award

27 Settembre 2019

È Marco Savino Piscitelli il dottorando del Dipartimento Energia dell’Ateneo che è stato selezionato dalla Siebel Scholars Foundation: da 19 anni a questa parte, l’istituzione premia i migliori studenti di dottorato delle università accreditate in business, computer science, bioingegneria ed ingegneria energetica.

Un riconoscimento che, oltre ad un supporto economico per la conclusione del percorso di dottorato con 35.000 dollari, gli permetterà di entrare a far parte di una community che conta già i 1.300 studiosi che hanno ricevuto il premio a partire dal 2000, anno della sua istituzione.

Un grande riconoscimento anche per l’Ateneo, l’unico italiano, che è stato inserito nel panel delle migliori università selezionate dalla Fondazione insieme a realtà del calibro di Harvard, École Polytechnique, Princeton, Stanford, Tsinghua University, Berkeley.

Sono 93 gli studenti selezionati tramite un processo attuato dai rettori delle 27 università partner del Siebel Scholars Award sulla base dei risultati accademici, della rilevanza dei progetti di ricerca e della capacità di leadership dimostrata. L’intento di questa iniziativa è fare in modo che le migliori menti del panorama internazionale continuino a crescere e lavorare in sinergia fornendo importanti contributi al progresso negli ambiti in cui opera la Thomas and Stacey Siebel Foundation, che comprendono la qualità della vita, l’educazione e l’ambiente: i principali progetti della fondazione si rivolgono infatti ai senzatetto e fasce deboli, alla salute pubblica e allo sviluppo delle energie alternative.