Awards

Un lavoro del DISEG premiato come “best paper” al Convegno dei Tecnici dell’Acciaio

4 Ottobre 2022

Un lavoro firmato dai docenti del Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica-DISEG del Politecnico si è aggiudicato il premio come “best paper” al XXVIII Congresso dei Tecnici dell’Acciaio, storicamente denominato “Giornate Italiane della Costruzione in Acciaio”. I docenti che hanno firmato l’articolo sono Paolo CastaldoDiego GinoLuca GiordanoGuglielmo Amendola ed Elena Miceli.

L’articolo premiato – dal titolo “Seismic reliability of bridges equipped with FPS” presenta un’analisi sull'affidabilità sismica di ponti a più campate, isolati considerando tra le principali incertezze aleatorie il coefficiente di attrito degli isolatori attritivi a pendolo (FP) insieme alle caratteristiche delle registrazioni sismiche.  

Nello specifico, è stata considerata la risposta elastica della pila, la risposta infinitamente rigida dell'impalcato supportato dai dispositivi sismici e il comportamento non lineare dipendente dalla velocità degli isolatori FPS. La spalla è stata modellata come una struttura rigida. Considerando molteplici registrazioni accelerometriche naturali ed assumendo l’aleatorietà del coefficiente di attrito, sono state stimate le curve di fragilità sia della pila che dei dispositivi FPS per diverse proprietà del sistema strutturale. Infine, in accordo con la curva di pericolosità del sito di progetto, le curve di affidabilità sismica sono state definite sia per la pila che per gli isolatori FPS.