In Ateneo

A Torino i FISU World University Championship Golf 2022

22 Luglio 2022

Sono in pieno corso di svolgimento al Royal Park ‘I Roveri’ di La Mandria i 2022 World University Championship Golf, competizione nata nel 1986 per volere di Primo Nebiolo, allora presidente della FISU e del Centro Universitario Sportivo torinese.

L’evento si è aperto mercoledì 20 luglio con la cerimonia di apertura tenuta in piazza Castello, che ha dato il via alla 18esima edizione dei campionati mondiali universitari di golf. La sfilata delle 18 Federazioni partecipanti è partita dal Rettorato dell’Università degli Studi di Torino di via Verdi e ha raggiunto attorno alle 19,00 la centrale piazza Castello dove è stato accolto dalle istituzioni e dal pubblico.

Tra i presenti: Riccardo D’Elicio (Presidente del Centro Universitario Sportivo torinese organizzatore dell’evento), Leonz Eder (FISU Acting President), Lorenzo Lentini (Delegato nazionale del CUSI, Centro Universitario Sportivo Italiano, in rappresentanza del presidente Antonio Dima), Gianni Ippolito (vice presidente CUSI), Maria Grazia Grippo (Presidente del Consiglio Comunale Città di Torino), Laura Montanaro (Prorettrice Politecnico di Torino), Alberto Rainoldi (Vice-Rettore per il Welfare, la Sostenibilità e lo Sport Università di Torino), Alessandro Ciro Sciretti (Presidente C.O. Torino 2025, Presidente EDISU Piemonte). È stato letto sul palco il saluto ufficiale del presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio.

golf 2022 1 golf 2022 2 golf 2022 3 golf 2022 4 golf 2022 5 golf 2022 6 golf 2022 7 golf 2022 8

Dopo il Giuramento dell’Atleta prestato da Caterina Don (Team Italia) e il Giuramento degli Ufficiali di Gara da parte dell’arbitro Marcello Franchi, una bellissima sorpresa ha catturato l’attenzione del pubblico: cinque paracadutisti sono atterrati in piazza Castello portando le bandiere dell’Italia, della FISU e del CUSI.

Le gare si tengono sul green del Royal Park ‘I Roveri, punta di diamante dei circoli italiani e già palcoscenico di quattro Open d'Italia e quest’anno dell’Open d’Italia Disabili-Sanofi Genzyme. Il rinomato golf club piemontese ospiterà il Campionato, diviso nelle categorie individuali e a squadre maschile e femminile, che si chiuderà sabato 23 luglio con le premiazioni sul campo e il passaggio della bandiera alla Finlandia durante il Final Banquet in programma al Jhotel sabato 23 luglio.

La massima competizione mondiale universitaria di golf ritorna in Italia per la quarta volta e a Torino per la seconda, dopo l’edizione del 2006, a dimostrazione che il Piemonte è “terra di golfisti” eccellenti e meta turistica golfistica di alto livello. Diciotto le Federazioni partecipanti per un totale di 133 tra atleti e officials: Belgio, Canada, Spagna, Francia, Germania, Hong Kong (Cina), Irlanda, Italia, Giappone, Repubblica di Korea, Malesia, Mongolia, Paesi Bassi, Sud Africa, San Marino, Svizzera, Slovacchia e Taipei (Cina).

Le notizie sulla competizione e gli aggiornamenti sulle classifiche di giornata sono disponibili sul sito della competizione.

Per i risultati in tempo reale è possibile consultare il sito a questo link.

 

Immagini: CUS Torino