In Ateneo

Al Politecnico i bambini raccontano il futuro attraverso le piante

10 Giugno 2019

Un sabato insolito al Politecnico, che ha ospitato in Aula Magna lo spettacolo “Gaia e i bambini”, ispirato al testo di Stefano Mancuso. Gli allievi delle quarte elementari della scuola Arturo Toscanini di Torino hanno messo in scena sei momenti teatrali a conclusione di un progetto dedicato alla scienza delle piante e alla loro capacità di creare comunità, realizzato dall’APS Cibo-Energia-Territorio attraverso l’Associazione ARTò e in collaborazione con il Politecnico.

Circa ottanta bimbi, accompagnati dalle loro famiglie, sono stati accolti dal Rettore Guido Saracco, da Giovanni Papa, promotore dell’evento e presidente dell’Associazione Cibo Energia e Territorio e da Antonietta Di Martino, Assessore all’Istruzione della Città di Torino, che si sono poi goduti il coloratissimo spettacolo.

Il Politecnico ha ospitato l’iniziativa con l’intento di avviare nei prossimi anni una serie di progetti educativi sperimentali per declinare un percorso di apprendimento graduale e multidisciplinare che si inserisca in un continuum formativo integrato all'interno di tutto il percorso dell’istruzione scolastica.

Tag