In Ateneo

Bambini e bambine studenti per un giorno al Politecnico

8 Maggio 2018

Anche quest’anno torna al Politecnico l’iniziativa promossa dalla Città di Torino insieme agli Atenei torinesi 'Bambine e Bambini un giorno all'Università', il percorso di attività all’interno delle università per far scoprire ai più piccoli il mondo della ricerca scientifica e tecnologica. Il progetto è promosso dall’Assessorato all’Istruzione della Città di Torino, attraverso l’Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile (ITER).

Alcune classi quarte e quinte delle scuole torinesi sono state accolte dai Vice Rettori, e una mattina anche dal Rettore Guido Saracco per una serie di attività mirate a illustrare ai più piccoli la ricerca del Politecnico.

Sono entrati poi nel vivo delle attività attraverso diversi laboratori che hanno intrattenuto i piccoli visitatori, come gli Origami e Lego Mindstorm che vede protagonisti i famosi mattoncini per le costruzioni, ed ancora esperimenti come la “Pallina sospesa” e il “Pendolo inverso” per accostarsi a nozioni scientifiche divertendosi.

E ancora  hanno potuto osservare da vicino i prototipi dei Team Studenteschi: il Rover del Team DIANA,che verrà portato sulla Luna nei prossimi anni dal team ITALIA, il veicolo ibrido del Team H2politO,  mosso grazie a un motore elettrico e uno termico, che consente di consumare meno combustibile e incontrare la Squadra Corse e il Team Policumbent con la sua bici più veloce del mondo.

Una giornata che ha aperto le porte ai più piccoli che hanno così potuto iniziare a vedere cosa si nasconde dietro quella che i grandi chiamano Università.