In Ateneo

Il Coro PoliEtnico a Strasburgo

11 Dicembre 2019

Un momento intenso ed emozionante: il Coro PoliEtnico si è esibito alla presenza degli eurodeputati presenti all’Europarlamento di Strasburgo. Diretti dai maestri Giorgio Guiot e Dario Ribechi hanno raccontato con le note del loro canto la dimensione umanistica che caratterizza il Coro, formato sia da dipendenti che da studenti provenienti da diverse parti del mondo, all’interno di una realtà tecnologica e internazionale come quella del Politecnico. Un concerto molto apprezzato che si è concluso con una esibizione del coro nel cortile centrale dell’Europarlamento, in un momento di grande partecipazione di deputati e funzionari, affacciati alle finestre ad ascoltare l’Inno alla Gioia e altri brani del repertorio.

 

La trasferta è stata anche l’occasione per andare in Olanda, dove sta nascendo un gemellaggio con l’orchestra e il coro della TU/e di Eindhoven, dove il Coro PoliEtnico si è esibito. Da alcuni anni infatti l'Università ha una collaborazione didattica con il Politecnico.

Tag