In Ateneo

Il Politecnico con “Campus Piemonte” per le ATP Finals

19 Novembre 2021

Per la prima volta i quattro Atenei piemontesi si presentano uniti sotto le insegne del “Sistema universitario del Piemonte”, per organizzare una serie di eventi in concomitanza con le ATP Finals di tennis, ospitate a Torino dal 12 al 21 novembre.

L’importante evento sportivo, uno dei più celebrati al mondo, ha rappresentato la prima occasione per Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino, Università del Piemonte Orientale e Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo di mostrarsi come un unico sistema di istruzione e produzione culturale. Le quattro istituzioni, infatti, hanno potuto così concretizzare il protocollo d’intesa sottoscritto nei mesi scorsi insieme a Edisu Piemonte, che ha portato alla nascita di una nuova sinergia tra le varie istituzioni accademiche e l’ente regionale per il diritto allo studio universitario, finalizzato alla promozione e valorizzazione non più dei singoli attori, ma del “sistema” universitario del Piemonte, come motore per la crescita dell'intero territorio regionale.

Per le ATP Finals è stato scelto lo slogan “Play your game, join us” per accompagnare la nuova immagine coordinata del “sistema”, con un richiamo forte al brand “Campus Piemonte”. Atenei ed Edisu sono stati protagonisti di quattro talk tematici, in programma al “Padiglione delle istituzioni” del Nitto ATP Finals Fan Village, allestito in piazza San Carlo a Torino. I temi dei quattro appuntamenti hanno ricalcato le specificità accademiche trasversali dei quattro Atenei, ovvero il cibo come vettore di relazioni, l’attività sportiva come amplificatore delle competenze, le proposte delle Università per il PNRR nel segno della sostenibilità e la ricerca nel campo dell’Intelligenza Artificiale e della robotica, tra innovazione tecnologica e innovazione sociale.

Inoltre l’evento per le finali del tennis mondiale ha visto il lancio di una nuova iniziativa di Edisu Piemonte: un progetto pilota di orientamento in ingresso, unico in Italia, che grazie alla collaborazione con gli Atenei premia gli studenti meritevoli delle migliori scuole secondarie di secondo grado. Dal 14 al 20 novembre studenti e studentesse delle classi quinte, provenienti da regioni diverse, hanno avuto modo di sperimentare come vive un “fuori sede” tra lezioni e servizi: dall’alloggio in residenza studentesca ai pasti in mensa, con tutti i benefici che il campus universitario mette a disposizione dei suoi ospiti, come sport, sale studio e spazi per incontrarsi. Una modalità innovativa per prendere contatto con il territorio e con le strutture che potrebbero ospitare in futuro ragazzi e ragazze come studenti universitari.

“Le ATP Finals rappresentano una grande occasione di visibilità per Torino e per il nostro sistema universitario – dichiara il Rettore del Politecnico di Torino Guido Saracco - quindi sono davvero soddisfatto della collaborazione con Edisu Piemonte e con gli altri Atenei per presentarci con un’offerta coordinata. Solo cooperando e facendo sistema tra Atenei e con tutti i soggetti del territorio, infatti, possiamo pensare di competere a livello internazionale”.

“Siamo orgogliosi di poterci presentare al mondo con la forza di un sistema di grande eccellenza, sia dal punto di vista didattico che da quello dei servizi – sottolinea il Presidente di Edisu Piemonte Alessandro Ciro Sciretti - Istituzioni che lavorano insieme, unendo i propri punti di forza per essere sempre più attrattive e competitive nel panorama internazionale. Uno sforzo non trascurabile, che sono certo porterà vantaggi a tutto il Piemonte”.

 

È possibile rivedere gli incontri organizzati da Campus Piemonte sulla piattaforma Vimeo ai seguenti link

Domenica 14 - Il cibo come relazione

Martedì 16 - Sport e soft skills per il lavoro 

Mercoledì 17 - Next Generation EU: l'impegno degli atenei piemontesi

Venerdì 19 - L'AI nella robotica per l'educazione e l'assistenza