In Ateneo

Il professor Setti confermato Editor-in-Chief dei Proceedings of the IEEE

25 Agosto 2021

L'Institute of Electrical and Electronics Engineers ha confermato per altri tre anni il professor Gianluca Setti - docente di Elettronica del Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni e Referente del Rettore per la Valutazione della Qualità della Ricerca al Politecnico – come Editor-in-Chief della prestigiosa rivista scientifica Proceedings of the IEEE, considerata come la pubblicazione di maggior impatto dell’IEEE (come anche indicato dalle metriche di impatto, tra cui per il 2020 Clarivate IF = 10.961 e 2020 Scopus Citescore = 21.6).

La rivista pubblica contributi di natura tutoriale e di rassegna e revisione dello stato dell'arte in tutte le aree dell'Ingegneria Elettrica, Elettronica e Informatica. I suoi numeri speciali tematici spesso rimangono a lungo un riferimento nei relativi campi di approfondimento.

L'Editorial Board della rivista è formato esclusivamente da Fellow della IEEE - ricercatori ed esponenti dell’industria che hanno contribuito in modo giudicato straordinario ad uno dei campi di interesse dalla IEEE -  a testimonianza dell’elevato livello scientifico della pubblicazione. Il professor Setti è al suo secondo mandato triennale e nel 2019, quando ha iniziato questo servizio, è stato il primo ricercatore non statunitense a ricoprire il ruolo di Editor-in-Chief nella storia della rivista, iniziata nel 1909, quando era conosciuta come Proceedings of the Wireless Institute.

All’interno del panorama dell’IEEE, Setti ha ricoperto molti ruoli e ricevuto diversi riconoscimenti. A livello editoriale è stato Editor-in-Chief anche di IEEE Transactions on Circuits and Systems - Part II (2006-2007) e IEEE Transactions on Circuits and Systems - Part I (2008-2009) ed ha ricoperto (2013-2014) il ruolo - primo e, fino ad oggi, unico ricercatore non-nordamericano - di Vice Presidente della IEEE per le pubblicazioni.