In Ateneo

La Graz University of Technology e la Wroclaw University of Science and Technology si uniranno all’Alleanza Unite!

16 Dicembre 2021

Unite! accoglierà due nuovi partner di alto livello: si tratta della Graz University of Technology (Austria) e della Wroclaw University of Science and Technology (Polonia). Entrambe le università condividono lo spirito e l’approccio dinamico dell’Alleanza, cui la presidentessa Tanja Brühl ha ufficialmente invitato i due Rettori - rispettivamente il professor Harald Kainz e il professor Arkadiusz Wójs - a unirsi. La professoressa Brühl ha spiegato che “con questa nuova configurazione, Unite! sarà in grado di approfondire e ampliare il suo percorso di successo. Anche la nuova call Erasmus+ ci dà l’opportunità di definire il percorso che ancora ci aspetta"

La Graz University of Technology (TU Graz) è uno dei cinque atenei della regione austriaca della Stiria, una università pubblica che comprende sette facoltà, 97 istituti e 3 campus. Si occupa di tutte le discipline inerenti alla tecnologia e alle scienze naturali grazie a 19 percorsi di laurea triennale e a 34 di specialistica (dei quali 17 in lingua inglese), oltre che ai programmi delle 14 scuole di dottorato (interamente in inglese) e a 9 percorsi post-laurea. L’ateneo conta più di 13 mila studenti, con circa 2.000 laureati l’anno e un personale di 3.850 elementi (tra i quali 1.877 costituiscono lo staff accademico).

La Wroclaw University of Science and Technology annovera invece 24.268 studenti, 377 dottorandi e 499 studenti alle scuole di dottorato, che vengono guidati da circa 2.100 docenti afferenti a 13 facoltà. Gli studenti internazionali sono 1.028, e provengono da oltre 60 Paesi. I programmi di studio sono 60, molti dei quali tenuti in lingua inglese. L’ateneo inoltre è in contatto con istituti di ricerca e insegnamento situati in tutto il mondo, assicurando così una serie di programmi di doppio titolo. Gli attuali accordi di cooperazione includono 205 parner provenienti da 49 paesi differenti.

 

Unite! per il futuro

Unite! è una rete universitaria che connette diverse regioni europee nel campo economico, imprenditoriale e dell’innovazione. I nove atenei partner contano più di 200.000 studenti e oltre 40.000 laureati all’anno. I partner di Unite! condividono una visione comune verso l'integrazione regionale, il trasferimento tecnologico e l'educazione ingegneristica e scientifica, con approcci multidisciplinari complementari:

Nord Europa: Due città (o regioni) di grande rilievo nel campo dell'imprenditorialità e dell'innovazione: Aalto ad Espoo-Helsinki (Finlandia) e KTH Stockholm (Svezia).

Europa Occidentale: Due atenei afferenti alle due principali economia dell'Unione Europea, TU Darmstadt in Germania, al coordinamento dell'Alleanza, e Université Grenoble Alpes / Grenoble INP (Francia), e un nuovo partner europeo occidentale alle porte dell’Europa sud-orientale: la Graz University of Technology - TU Graz (Stiria, Austria).

Europa Orientale: un ulteriore nuovo partner, la Wroclaw University of Science and Technology (Silesia, Polonia), che si iscrive in centro economico di primo livello, un ambiente vivace e vibrante per le start-up.

Europa Meridionale: Tre centri economici e industriali che si estendono dal Portogallo all'Italia settentrionale: il nostro Politecnico di Torino, la University of Lisbon / Instituto Superior Tecnico (Portogallo) e UPC Barcelona (Spagna).

 

Leggi il comunicato stampa dell'Alleanza Unite!