In Ateneo

Presentata la squadra di governo del Rettore Guido Saracco

16 Marzo 2018

Una squadra di 13 componenti tra Prorettore, Vice Rettori e Delegati, più 17 Referenti e 6 Manager: è un team numeroso quello che affiancherà il nuovo Rettore del Politecnico di Torino, Guido Saracco, che questa mattina presentato all’Ateneo e alla città i suoi collaboratori. Un gruppo variegato, che ben rappresenta le principali componenti del Politecnico e che vede rappresentati nelle figure di governo anche i professori associati, oltre agli ordinari, prestando inoltre un’attenzione particolare all’equilibrio di genere: sono 6 le donne nel gruppo dei 12 Vicerettori e Delegati.

Presentazione della squadra 16032018 013 16032018 012 16032018 008 Michele Bonino - Delegato per le Relazioni con la Cina Carla Chiasserini - Delegata per gli Alumni e l’Accompagnamento al lavoro Juan Carlos De Martin - Delegato per la Cultura e la Comunicazione Laura Montanaro - Delegata per le Valutazioni Strategiche Roberto Zanino - Delegato per le Relazioni Europee Stefano Corgnati - Vice Rettore alla Ricerca Claudia De Giorgi - Vice Rettrice alla Qualità, Welfare e Pari Opportunità Luca Settineri - Vice Rettore alla Pianificazione Sebastiano Foti - Vice Rettore alla Didattica Sebastiano Foti - Vice Rettore alla Didattica Giuliana Mattiazzo - Vice Rettrice al Trasferimento Tecnologico Francesca Verga - Vice Rettrice all'Internazionalizzazione Patrizia Lombardi - Prorettrice Luca Graziani ed Eugenio Mundula - I presentatori 16032018 024 16032018 044 16032018 018 La squadra

È una donna anche la Prorettrice, Patrizia Lombardi, già Direttrice del Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio (DIST). 

Sei i Vice Rettori, il numero massimo previsto dallo Statuto. Per quanto riguarda le deleghe obbligatorie, Sebastiano Foti (Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica) sarà Vice Rettore per la Didattica, per la Ricerca viene confermato Stefano Corgnati (Dipartimento Energia), l’Internazionalizzazione sarà affidata a Francesca Verga (Dipartimento di Ingegneria dell'Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture) e la Qualità, il Welfare e le Pari Opportunità a Claudia De Giorgi (Dipartimento di Architettura e Design). Sono poi stati individuati dal nuovo Rettore altri due ambiti strategici, con una delega dedicata: il Trasferimento Tecnologico, affidato a Giuliana Mattiazzo (Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale) e la nuova delega alla Pianificazione a Luca Settineri (già Direttore del Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione).

Anche i Delegati, che il Rettore vede come figure equiparabili per funzioni e importanza ai Vice Rettori, saranno sei: per le Relazioni con la Cina Michele Bonino, per gli Alumni e l’Accompagnamento al lavoro Carla Chiasserini, per la Cultura e la Comunicazione Juan Carlos De Martin, per le Valutazioni Strategiche Laura Montanaro, per la Semplificazione Anita Tabacco, per le Relazioni Europee Roberto Zanino.

Accanto a queste figure, il Rettore ha deciso di nominare anche 17 Referenti e 6 Manager, ai quali saranno affidati ambiti di competenza centrali per l’attività dell’Ateneo nei prossimi anni. 

“Questa grande squadra servirà a preistruire con accuratezza ogni nuovo progetto di rilievo per il Politecnico per mettere l’Ateneo intero e gli Organi di Governo nelle migliori condizioni per valutarlo ed eventualmente arricchirlo, prima di decidere in merito. La squadra, insieme alle strutture di riferimento (dipartimenti, centri, aree dell’Amministrazione), si dedicherà quindi alla attuazione dei progetti perché questi producano il dovuto impatto in tempi ragionevoli”, dichiara il Rettore Guido Saracco.

Video