Ricerca e innovazione

Al Politecnico i fondi per sviluppare l’architettura scolastica

20 Maggio 2021

Il Politecnico, attraverso Dipartimento di Architettura e Design - DAD e il Centro Interdipartimentale FULL - Future Urban Legacy Lab, si è aggiudicato il finanziamento FISR 2020 – COVID, a seguito del bando indetto a maggio dell’anno scorso dal Ministero dell’Università e della Ricerca. Il progetto, curato da Caterina Barioglio, Daniele Campobenedetto e Matteo Robiglio, e sviluppato con la collaborazione di Fondazione Agnelli, si è classificato ottavo (su 61 finanziati) nella graduatoria per l'area Social Sciences and Humanities, ricevendo un premio economico che permetterà di finanziare specifiche posizioni di ricerca

L’obiettivo del progetto è fornire ai dirigenti scolastici uno strumento pratico per riconoscere le risorse di spazio a disposizione negli edifici scolastici, e valutare in termini operativi le possibili azioni di trasformazione per adattarle a situazioni simili a quelle che si sono prodotte durante l’emergenza sanitaria. Le soluzioni progettuali proposte hanno un duplice orizzonte temporale: in una prospettiva a breve termine daranno indicazioni per rendere gli spazi “Covid-fit”; parallelamente potranno riavviare un processo a medio termine di trasformazione dell’infrastruttura scolastica nazionale combinando le prescrizioni normative con l’innovazione didattica. La situazione di emergenza viene quindi interpretata come un’occasione per agire sull’innovazione didattica attraverso gli spazi della scuola.

Per rendere disponibili i risultati della ricerca, il team di FULL svilupperà uno strumento informatico digitale (web app) che permetta agli attori delle trasformazioni di riconoscere le potenzialità degli spazi degli edifici scolastici del patrimonio nazionale e al tempo stesso ricevere indicazioni sulle possibili azioni di trasformazione e valutarne la fattibilità in termini normativi e economici.

Questo finanziamento è la conferma della direzione già intrapresa nella ricerca applicata da FULL e Fondazione Agnelli con il documento “Fare Spazio. Idee progettuali per riaprire le scuole in sicurezza”, pubblicato a luglio 2020.