Ricerca e innovazione

Nuove tecnologie per la navigazione satellitare

8 Maggio 2018

Il miglioramento delle performance dei sistemi di navigazione satellitare – GNSS è l’oggetto dell’Experts Seminar “Natural and Artificial Threats to GNSS”, ospitato da Politecnico e Istituto Superiore Mario Boella dal 7 al 9 maggio.  

Un gruppo di oratori internazionali altamente qualificati presenta gli ultimi aggiornamenti e le sfide da affrontare per consentire lo sviluppo di nuove applicazioni di posizionamento e di navigazione, grazie all’implementazione di accuratezza sub-centimetrica, robustezza ai disturbi e maggiore affidabilità.

L’iniziativa si rivolge in particolare agli studenti di dottorato ed ai giovani ricercatori, coloro i quali nel prossimo futuro creeranno nuovi servizi e applicazioni basate sulla tecnologia GNSS. Studenti e ricercatori hanno la possibilità di discutere, interagire e ottenere consigli sui loro temi di ricerca, incontrando alcuni fra i migliori ricercatori europei ed extra-europei.

Il seminario è supportato dal progetto e-Knot, finanziato dalla European GNSS Agency (GSA) all’interno del programma dell’Unione europea Horizon 2020, ed è realizzato in cooperazione con l’International Committee on GNSS - ICG delle Nazioni Unite. L’ICG supporta attivamente il Master in Navigation and Related Applications del Politecnico di Torino e dell’Istituto Superiore Mario Boella attraverso un programma di lungo periodo per la concessione di borse di studio.