Studenti@PoliTO

Partiti i workshop di POLITO Studio, il programma per formare architetti internazionali

8 Luglio 2021

Si è tenuto il 6 luglio il primo workshop nell’ambito del programma di attività di  POLITO Studio , il progetto nato dalla collaborazione tra Politecnico e Ordine degli Architetti di Torino finalizzato alla formazione e all’accompagnamento dei professionisti ai mercati internazionali.

Il programma, basato sul confronto con casi di concorso e progetto reali,  nasce dall’accordo quadro firmato nel 2020 e coinvolge le aree di internazionalizzazione in cui il Politecnico può contare su rapporti di collaborazione consolidati nel tempo come Cina, America Latina e Africa. Come Progetto pilota per il 2021 è stato scelto il caso della Cina, attraverso cui POLITO Studio svolge il ruolo di “incubatore” per una rosa di 12 professionisti selezionati su bando pubblico e quindi formati e accompagnati da docenti dei dipartimenti DIST e DAD.

Il workshop ha fornito i primi strumenti culturali, tecnici e procedurali per confrontarsi con un’occasione reale, il bando del concorso di progettazione architettonica e urbana per il Meiguan Innovative Industry Corridor promosso dal Shenzhen Design Center: si tratta di uno dei cuori della Greater Bay Area, area strategica dal punto di vista economico e politico che vede al centro città come Canton, Hong Kong e Shenzhen e che negli ultimi anni è stata interessata da grandi trasformazioni urbane. Il prossimo workshop formativo si terrà alla fine del mese di luglio e sarà focalizzato sulla costruzione di una proposta progettuale che tenterà di rispondere alle necessità del contesto e alle richieste del bando di concorso.

Parallelamente è stata attivata l’iniziativa di tirocini “POLITO Studio” presso i 12 studi professionali selezionati e riservati a studenti internazionali delle Lauree Magistrali di Architettura e Pianificazione Territoriale.