Studenti@PoliTO

“PLASTIFY”: il riciclo della plastica diventa divertente

10 Aprile 2019

I tappi di plastica si trasformano in “gettoni” per votare l’artista preferito durante il Concerto del Primo Maggio: si tratta di “Plastify”, l’idea che nasce all'interno del progetto di tesi di Matteo Bresaola, Marina Dente e Federica La Forgia, studenti del Corso di Laurea Magitrale in Design Sistemico del Politecnico di Torino, seguiti da Silvia Barbero, relatrice e docente del Dipartimento di Architettura e Design. Agli spettatori verrà infatti chiesto di esprimere un voto gettando il tappo di plastica della propria bottiglia, o portato da casa, proprio all’interno di uno dei sei totem-raccoglitori, posizionati ad uno dei gate di accesso, ognuno associato ad un artista che si esibirà sul palco per esprimere la propria preferenza. Si parte dunque dall’esigenza di sensibilizzare il riciclo delle plastiche monouso all’interno del contesto di un grande festival, come quello del Concerto del Primo Maggio, in grandi spazi -  Piazza San Giovanni in Laterano a Roma - passando attraverso l’aspetto ludico: si porta così lo lo spettatore ad avere un comportamento ecosostenibile e virtuoso, un comportamento che può diventare successivamente una “best practice”.

Si tratta di un progetto che può portare diversi risvolti positivi: da una parte gli attori coinvolti nel progetto hanno la possibilità di apprendere un messaggio di sostenibilità ambientale e toccare con mano la semplicità di alcune azioni virtuose del quotidiano, dall’altra le risorse che vengono rimesse in circolo permettono ad attori locali di beneficiare di materie prime per la produzione di nuovo valore” è il commento degli studenti autori del progetto. Progetto messo in atto grazie alla supervisione di iCompany, azienda di promozione musicale e la collaborazione di sei community promotrici della nuova musica italiana ed internazionale: Dischirotti, Il Faro Indie, Le Rane, Sei Tutto L’indie, Talassa e Tutti Giù Parterre, con il patrocinio di Legambiente e Festambiente.